.

.

lunedì 27 ottobre 2014

Autunno..tempo di bacche e cotognata

L'autunno porta con se nuovi colori e sapori..invoglia a stare ai fornelli a preparare piccole squisitezze per la famiglia e gli amici...
approfittando delle mele cotogne di Sonia e Francesco ho fatto la cotognata..ma poi mi serviva un contenitore carino per conservarla, così ho rivestito con due lini diversi una scatola di latta che attendeva da tempo un restyling appropriato..un fiocco e una rosellina per completare..un po di pizzo..semplice semplice come piace a me! 
 Per chi volesse cimentarsi in questa semplicissima ricetta ecco  ingredienti e procedimento:
Lavate e tagliate a piccoli pezzi 1,5 kg di mele cotogne
Mettete i pezzetti a cuocere in una pentola alta con mezza tazza di acqua,quando saranno morbidi passateli con il passaverdure o il mixer.
Per ogni kg di purea ottenuta aggiungete 1kg di zucchero e il succo di un limone. 
 Cuocete a fuoco basso,mescolando,per circa 1ora e mezza,
il composto deve risultare asciutto e piuttosto sodo.
Versare il tutto in vassoi con bordi alti 2cm precedentemente rivestiti di carta forno.
Coprite con strofinacci e lasciate asciugare per 4/5 giorni in luogo  preferibilmente caldo (vicino alla stufa o al caminetto ad esempio)
Trascorso questo tempo tagliare a dadini o usare gli stampi per biscotti,passarli nello zucchero(facoltativo) e..voilà,la cotognata è pronta per essere gustata!
Si conserva in scatole di latta o vasi di vetro ed è veramente deliziosa!





..e per finire questo post dal sapore tipicamente autunnale...
non potevano mancare bacche e funghi... 








Vi lascio con una promessa: in questi giorni voglio godermi l'autunno(influenza permettendo..grr) ma dal prossimo post si inizia con creazioni e decorazioni natalizie..vi aspetto quindi per il conto alla rovescia in attesa della festa più bella dell'anno!
Un caro abbraccio
Anna 


















54 commenti:

  1. Anna, chissà come è buona!!! E le foto? Le tue foto sono sempre magiche! Aspetto di veder le tue meraviglie di Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faby ti assicuro che è veramente molto buona..da provare e assaggiare davvero :-)
      Al prossimo post allora..tutto versione "Natale"....e grazie per i complimenti alle foto..troppo buona ;-)
      A presto

      Elimina
  2. Ciao Annina,
    grazie per la ricetta e per queste bellissime foto d'autunno, ti abbraccio tanto tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per esserci sempre cara Francy!
      Contraccambio l'abbraccio ♥

      Elimina
  3. Cara Anna, ecco un autunno che piace veramente a me! Le foto dimostrano quante cose buone si possono fare con i suoi frutti, le foto lo dimostrano chiaramente.
    Poi le foto dei fiori con questi varianti colori sono veramente bellissime.
    Ciao e buona settimana sempre sorridendo.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso caro,felice che il mio post ti piaccia tanto :-)
      Un abbraccio,un sorriso e buona settimana anche a te!!

      Elimina
  4. Che buona la cotognata! Mio padre la fa ogni anno ^_^
    E presentata così è ancora più buona!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Babi che tuo papà faccia la cotognata...buona davvero..chissà se usa la stessa ricetta?!
      Un caro abbraccio e buona settimana!

      Elimina
  5. Adoro la cotognata, non vedo l'ora di raccogliere le mele cotogne per farla, a me piace tantissimo calda calda. Ma sai che a me viene più gialla, non l'avevo mai vista di questo colore.
    Aspetto anche io di vedere i tuoi lavori di natale e le tue foto... sempre MERAVIGLIOSE!!!
    Un abbraccio, Giusy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy,quella dell'anno scorso era leggermente più chiara..forse dipende dai frutti?..o forse dai tempi di cottura!..ma calda non l'ho mai assaggiata,proverò la prossima volta e ti farò sapere!
      Ti aspetto al prossimo post e grazie per i complimenti alle foto...fanno tanto tanto piacere ^__^

      Elimina
  6. sei sorprendente!!!! anche la cotognata sai fare!!!! complimenti e che dire delle foto del tuo giardino? un paradiso!!!!! un abbraccio grande Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh..grazie Lory! Daii,non sono sorprendente...è solo che oltre a creare mi piace mettermi ai fornelli con ricette particolari!!
      Un bacione♥

      Elimina
  7. Incantevole il tuo autunno Anna, nei colori, nei sapori, nelle creazioni, complimenti, baci, Imma...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Imma cara...grazieeeee!!!
      Un abbraccio grande grande♥

      Elimina
  8. Beautiful autumn post......i wish i could taste them ...!....lovely week Anna ...love from me Ria....xxx!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Ria, I was sure that you arrive safe and sound the spedirei!
      Thanks for being there always, maybe one day we can not see it tasting my quince!
      a hug

      Elimina
  9. Ogni anno una mia cara amica fa la cotognata e ci regala una fetta:è buonissima! Proverò anch'io a farla prima o poi. Lo sai che quelle bacche scure vengono usate come coloranti naturali per dipingere?
    Ciao
    Isabella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh Isabella..se te la danno già fatta è meglio no?..però anche il piacere di prepararla..dai prova poi mi dici! ^__^
      Ma davvero quelle bacche si usano come colorante? Non so come si chiama la pianta ma in campagna da noi ce ne sono molte..grazie per l'informazione!!
      Un caro abbraccio

      Elimina
  10. quest'inverno tutti gli uccellini della zona faranno festa con tutte quelle bacche! E la scatola? molto chic...
    lori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lori!
      Si si,gli uccellini qua hanno da mangiare per tutto l'inverno e quando finiscono le bacche..semini e briciole di biscotti su tutti i davanzali! :-)))
      Grazie per i complimenti alla scatola!! ^___^
      Un bacione

      Elimina
  11. Bellisimas fotos , una entrada dulce nunca mejor dicho , preciosa,besos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias querida Matilda !!!
      Besos♥

      Elimina
  12. Ciao Annina, ma lo sai che la cotognata non l'ho mai vista ne mangiata!?
    E con le tue splendide foto me ne hai fatto venir voglia....slurp!!
    Un abbraccio cara e buona settimana
    Love Susy x
    P.S. splendide le foto delle tue bacche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susy..mai vista ne mangiata?...no problem...se ne rimane e vengo a Piazzola entro breve tempo te la porto :-)))
      Grazie per le foto tesorino!! ^___^

      Elimina
  13. ma che bontà! e che meraviglie della natura! ti auguro una buona serata...un bacione simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona!!..e vista l'ora..a te auguro buon pomeriggio! :-)))
      Un abbraccio

      Elimina
  14. Cara Anna,che bello questo post!Anche da te si respirano gli odori dell'autunno!Bella la ricetta,ma io con queste cose lunghe sono una frana!Mi piace molto la scatola rivisitata e mi piacciono le meraviglie del tuo giardino!Speriamo di goderci questa stagione cha amiamo!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh Rosetta,ormai è autunno inoltrato e cerchiamo davvero di godere di questa meravigliosa stagione che tanto amiamo!
      Quest'anno faccio fatica,per la prima volta nella mia vita continuo a pensare con piacere all'estate trascorsa...mah..forse perchè non è stata atroce come sempre?!
      Un bacione

      Elimina
  15. Cara Anna,che bello questo post!Anche da te si respirano gli odori dell'autunno!Bella la ricetta,ma io con queste cose lunghe sono una frana!Mi piace molto la scatola rivisitata e mi piacciono le meraviglie del tuo giardino!Speriamo di goderci questa stagione cha amiamo!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  16. Mmm...che golosità la tua cotognata! Anche nel presentare il cibo il tuo buon gusto non manca. Che abbinamenti incantevoli di colori, che immagini delicate. Il restyling della scatola è meraviglioso. La tua semplicità è unica e romantica. Anch' io ho iniziato a dedicarmi al Natale, il tempo stringe e non voglio ridurmi all' ultimo.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra cara,grazie come sempre per le belle parole..mi sento a mezzo metro dal pavimento per la gioia! :-)
      Buon lavoro,credo che tra qualche giorno i nostri post saranno tutti dedicati al Natale,che bello!!!
      Baciooo!

      Elimina
  17. Anch'io non l'ho mai assaggiata ma mi pare un vera prelibatezza!
    Complimenti per i tuoi post sempre molto ricchi e raffinati.
    Notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sabrina per i complimenti..per quanto riguarda la cotognata in effetti non è cosa che si prepara tutti i giorni e non è nemmeno tanto conosciuta...per questo ho deciso di scrivere la ricetta in caso qualcuno decidesse di provare ^__^
      Un abbraccio

      Elimina
  18. Ciao, non credo di averla mai assaggiata, deve essere squisita.
    Bellissimi colori delle bacche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hamina..anche tu mai assaggiata?..beh in effetti come scrivevo nella risposta a Sabrina,la cotognata non è ricetta da tutti i giorni ma vale la pena provare a farla! :-))
      Un bacione cara!

      Elimina
  19. Proverò al più presto la tua ricetta. ..grazie per i post sul l'autunno. ..bellissimo e spero che stai meglio. Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Donatella..si si prova poi fammi sapere ok?
      Grazie a te per essere passata e per l'augurio...sto leggermente meglio tant'è che questa mattina sono andata dalla parrucchiera...chissà se ora faccio la terza ricaduta di questa noiosissima e pesante influenza uff!!!
      Tanti baci!!!

      Elimina
  20. Cara Anna,
    Mela cotogna è così delizioso, abbiamo mangiatola in Messico a casa di nostri amici e vorrei che avremmola qui... Bellissimo post con bella foto!
    Baci,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mariette non ci posso credere...la cotognata in Messico? Incredibile!! :-)))
      Grazie per esserci sempre cara amica,ti mando un abbraccio!

      Elimina
  21. Buongiorno mia dolce nonna Anna ...
    Per prima cosa grazie per le belle e dolci parole lasciate in atelier, Ginger si è ripresa ed è di nuovo in forma e monella più che mai !!!
    Anche qui è arrivato l' autunno, quella bell' aria frizzantina ( stamattina sono 6 gradi 😉), con i suoi colori mozzafiato e con quel profumo inconfondibile ...
    Non conosco la cotognata, dalle tue immagini mi ispira molto, magari alla prima occasione di cascare su qualche mela cotogna ci provo ...
    Stupende le foto delle bacche ...
    Goditi queste giornate di autunno ancora per un' pò, che poi una volta catapultati nella giostra del Natale non ci fermeremo più fino alla vigilia ...
    Un abbraccio forte forte e un bacione immenso
    Con affetto
    Love et bisous Ve e una coccola speciale da Ginger

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ve..carissima amica..felice di sapere che Ginger è tornata la solita monellaccia...sto scrivendo con sorriso ebete e compiaciuto per la bella notizia ^___^
      Se trovi le cotogne prova Ve,vedrai che poi la fai tutti gli anni..e poi,per noi amanti dell'autunno è la ricetta ideale!
      Non farmi pensare alla frenesia pre-Natale,al momento cerco di stare calma ma poi so che sclererò di matto e tu mi seguirai..ahahah!!
      Un abbraccio grandissimo a te e tante tante carezze a Ginger♥

      Elimina
  22. Cara Anna come stai,spero meglio!
    Che bei colori questo post,le foto della cotognata sono molto invitanti,sembra deliziosa....io non l'ho mai provata,ma semmai dovessi riuscire a trovare delle mele cotogne mi piacerebbe provare a farla.
    A presto
    baci
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia!
      Sto meglio grazie ma no passava più:)
      Se avrai occasione di fare la cotognata fammi sapere...
      Un abbraccio cara

      Elimina
    2. Uff...I soliti errori da commento con cellulare...volevo scrivere non. .. :)))

      Elimina
  23. Ciao anna,quanto amo l' autunno , con i suoi colori , i suoi doni !! E amo anche la cotognata , anni fa la preparavo sempre ma poi , durante l'ultimo trasloco ho perso la ricetta , non so come. Era simile alla tua...che ora farò mia !!! Grazie anna , per la tua delicatezza e la tua grazia che traspaiono nelle cose che fai ma anche nelle foto bellissime che scatti . A presto , Un bacione . Mirtilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtilla,mi fa piacere avere tante cose in comune(ma già lo sapevamo no?) e sono felicissima di esserti stata utile con la mia ricetta! ^__^
      Che dire..grazie a te per le parole sempre belle che mi lasci,cerco di fare del mio meglio per rendere le visite al mio blog piacevoli e a volte anche utili :-)
      Ti abbraccio forte forte♥

      Elimina
  24. Partiamo dalle scatole.....sono bellissime, ne ho qualcuna accantonata......mi sa che provo a imitarti troppo belle e la cotognata.....e' un ricordo da bimba che nn amava questo dolce.....ma mi do diritto di replica....la tua e' troppo invitante e voglio farla sentire a mia figlia.....e il tuo giardino che bei "frutti" che dona......come un giardino fatato.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gloria..non vedo l'ora di ammirare le scatole che farai..e di sapere se a tua figlia è piaciuta la cotognata...chissà,magari questa piacerà anche a te! ^___^
      Un bacione carissima♥

      Elimina
  25. ANNA
    entro un attimo in punta di piedi nel tuo blog solo per salutarti e dirti quanto sono belle le bacche del tuo giardino; La cotognata non la conosco, ma solo a vederla mi sembra buonissima!!!!!! Baci,
    LILIANA




    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Liliana..che piacere risentirti! La tua squisita delicatezza è pari alla bellezza della natura che cerco di immortalare per voi..
      Un abbraccio stretto stretto♥

      Elimina
  26. Looks wonderful with love Janice

    RispondiElimina
  27. Hola adorables maravillas!!! ya te sigo un beso.

    RispondiElimina

♥ Grazie della visita e per aver lasciato un commento ♥